WordCamp 2018

WordCamp 2018

WORDPRESS SI RINNOVA

wordpress


Si apre oggi 16 novembre 2018 a Milano l’edizione 2018 del WordCamp, il convegno della community WordPress. L’obiettivo della manifestazione, che riunisce una straordinaria varietà di professionisti e appassionati, è il miglioramento continuo della piattaforma di online publishing più utilizzata al mondo.


IL CONTRIBUTOR DAY


Da sempre il principale punto di forza di WordPress è la sua natura open source, che dà la possibilità di contribuire al suo sviluppo a chiunque sia dotato della capacità e della buona volontà necessarie.

Anche quest’anno WordCamp si apre con il Contributor Day, una giornata dedicata proprio all’analisi e al miglioramento della piattaforma. Nei locali del TAG Merano di Milano, a partire dalle 9.30, sviluppatori, copywriter, giornalisti, blogger e semplici appassionati si dividono tra i tavoli di lavoro, ognuno focalizzato su un particolare aspetto dello sviluppo.

  • Marketing: attraverso il caso studio di un video di WordPress.TV, vengono presentati i potenziali usi della piattaforma per la creazione di campagne e per il lavoro della comunità. Inoltre è messa a disposizione di tutti una panoramica dei progressi degli altri team di Make WordPress.
  • Core: il team che si occupa dello sviluppo della piattaforma dà agli utenti utili consigli su come installare l’ambiente di lavoro e contribuire al codice sorgente.
  • Polyglots: da dove iniziare per contribuire alla traduzione di WordPress dall’inglese all’italiano? Gli utenti più esperti affiancano quelli emergenti in piccoli mentoring.
  • Community: la grande famiglia dei contributor WordPress è sempre alla ricerca di nuovi membri. Il tavolo è dedicato alla creazione di un testo standard per gli eventi WordCamp del futuro, con l’obiettivo di rendere più semplice il compito degli organizzatori.
  • Accessibility: è possibile arrivare davvero a tutti con una comunicazione? Rendere accessibile a tutti la piattaforma che permette di comunicare è il primo passo, nonché l’obiettivo di questo tavolo.
  • Supporto: lo sviluppo di WordPress dipende molto dalla comunicazione continua tra contributor e utenti. Il supporto non è quindi importante solo per chi inizia a familiarizzare con la piattaforma, ma per il suo stesso miglioramento.

IL CONVEGNO


La giornata di sabato 17 è dedicata alle conferenze. Una moltitudine di contributor, caratterizzata dai background e dalle specializzazioni più diverse, si avvicenda nella prestigiosa cornice della Bicocca di Milano per fare il punto su due argomenti principali: Business & Marketing e Dev & Design.

Business & Marketing rappresenta l’anima tecnica del convegno e si concentra sull’analisi del passato con l’obiettivo di pianificare il futuro. Wordpress ha avuto un forte impatto su discipline come il blogging e il giornalismo, cambiando paradigmi che sembravano consolidati. Gli speaker presentano nuovi strumenti e applicazioni per mutare ulteriormente l’esperienza, condividono elementi di strategia digitale, illustrano modi per trasformare questioni spinose come le leggi sulla privacy e il copyright in opportunità. La creazione di una base clienti e il mantenimento dei rapporti con essi è un altro dei punti focali dell’evento.

Dev & Design è invece la parte della manifestazione che si focalizza maggiormente sull’utente. Al centro delle conferenze che si susseguono nel corso della giornata c’è il miglioramento della user experience (UX), ovvero il grado di soddisfazione dell’utente quando interagisce con un sito in WordPress. Accessibilità, quantità e qualità delle azioni disponibili e assistenza alla navigazione sono alcuni degli aspetti principali di quest’esperienza.


L’IMPORTANZA DI WORDPRESS: una realtà in continua crescita


WordPress è il content management system (sistema di gestione dei contenuti) più diffuso del mondo. Per comprendere la sua importanza basta dare un’occhiata ad alcuni dei suoi numeri: è utilizzato dal 31,3% dei siti web a livello globale e la sua quota nel mercato dei CMS è del 59,8% secondo la società di ricerche specializzate W3Techs.

La caratteristica che contribuisce maggiormente al successo di WordPress è la sua natura open source: il programma non è protetto da copyright e il suo codice sorgente può essere modificato da chiunque in base alle sue particolari esigenze. Il software è inoltre scaricabile gratuitamente dal sito www.wordpress.com e permette di creare il proprio sito web anche senza competenze troppo specifiche.

Attorno a WordPress ruota una community internazionale di milioni di semplici appassionati, sviluppatori, giornalisti, SEO e professionisti di ogni settore. La sua mascotte Wapuu è stata concepita nel 2010 da Kazuko Kaneuchi in occasione del WordCamp di Fukuoka, in Giappone. Quest’anno ricorrono i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, il genio assoluto del Rinascimento, e Wapuu prende in prestito la barba e i suoi vestiti per celebrarlo.

Categoria

Digital

Tags

digital,web marketing,Social Media